I Tre Moschettieri di Alexandre Dumas

D’Artagnan ha un grande sogno: entrare a far parte del corpo dei moschettieri del Re. E così si mette in viaggio verso Parigi, dove lo attendono mille avventure prima della realizzazione del suo desiderio. Insieme ai suoi nuovi amici: Athos, Porthos e Aramis dovrà far fronte all’ostilità del Cardinale Richelieu, che mira a impadronirsi del potere, e delle sue guardie. Ma il pericolo più grande si nasconde dietro il volto di una donna misteriosa dal nome straniero: Milady …

Lo spettacolo è tratto dal celebre romanzo di Alexandre Dumas ma arricchisce l’avventura dell’originale con brani musicali e canzoni inedite, con un finale a sorpresa. Adatto ai più grandi e i più piccini grazie alla fruibilità del testo e ad una regia dinamica ricca di immagini, coreografie, combattimenti scenici. MAG collabora infatti con l’associazione culturale romana “Dipintori Santi e Fanti” diretta dal Maestro Giovanni Sacrati, grazie al quale, in seguito ad uno studio approfondito, è stato possibile risalire non solo a combattimenti reali dettati dal codice dell’epoca, ma anche ad una ricerca sugli usi e i costumi della Francia del 1600.

Una delle particolarità dello spettacolo è l’utilizzo della scenografia, una sorta di puzzle smontabile e rimontabile che, utilizzando gli stessi elementi, diventa altro a seconda della scena rappresentata. La scenografia unita al disegno luci conferiscono allo spettacolo un’ambientazione suggestiva e accattivante.

Moschettieri_max